lunedì 13 giugno 2011

Un' intervista speciale a Clio Make-up


Photo by Vogue.it

Insieme, make-up artist e rivista on-line, possono dar vita a qualcosa di speciale. Soprattutto se si parla della rivista più letta in Italia e della truccatrice più seguita su YouTube.

Sto parlando di Vogue.it e Clio Make-up che collaborando per realizzare i tutorial partendo da foto d'archivio di Vogue Italia, hanno riscosso un enorme successo.

Un mix di eleganza, freschezza e spontaneità. Il risultato? Giudicate voi!

Photo by Vogue.it

Com' é nata la collaborazione con Vogue.it?

E’ nata quasi un anno fa: mi ricordo che Vogue.it pubblicò un articolo sulla mia collaborazione per Pupa e tantissime ragazze ne furono entusiaste. Poco dopo Vogue.it  mi ricontattò.

Come hai reagito a questa opportunità?

Fui molto contenta, non capita tutti i giorni di avere una proposta da un giornale/sito così importante.


Cosa ti aiuta a interpretare le foto d'archivio di Vogue Italia?  

A volte cerco di ricreare il look così com’è, decido di renderlo più portabile e cerco di dare più consigli possibili alle ragazze che lo seguiranno. Altre volte prendo solo ispirazione da un dettaglio, una forma o un colore.

Hai ricevuto tanti commenti positivi, ma anche delle critiche: come le gestisci?

Le critiche sono normali, più si ha visibilità più le critiche aumentano. Sto imparando a conviverci. Non fanno piacere soprattutto quelle dette per ferire, ma se una critica è costruttiva ben venga. Adoro imparare e migliorarmi e credo che la perfezione non esista, quindi se un commento mi può aiutare a crescere, meglio così. Ho talmente tante ragioni per esser felice che cerco davvero di non pensarci.

Nel lavoro ti capita di non sentirti  "all' altezza della situazione"? Come reagisci e superi questi momenti? 

Mi e' capitato qualche volta, ma penso che chi mi ha commissionato il lavoro abbia fiducia in me. Sul lavoro è importante conoscere i propri limiti, se si sta all'interno della propria “comfort zone” è difficile sbagliare. Per sperimentare cose nuove c'è sempre tempo, ma è meglio farlo quando si è sole a casa.


Hai una musa? 

Ammiro molti artisti per stile e creatività come Alex Box, Pat McGrath, Lottie e Kabuki. Cerco sempre di imparare dalle loro esperienze.


Photo by Vogue.it

10 commenti:

  1. Questa ragazza è un mito!!!!

    RispondiElimina
  2. bellissima e brava come sempre..io la seguo da poko ma ho imparato tantissimo..grande clio continua sempre cosi :)

    RispondiElimina
  3. bell'intervista! Buone domande e belle risposte :)

    RispondiElimina
  4. BELLISSIMA COME SEMPRE, MAKE UP STUPENDI.. SEMPRE PIU BELLI . SEI LA REGINA DEL MAKE UP <3

    RispondiElimina
  5. Io la seguo sin dall'inizio della sua escalation su youtube quando girò il suo primo video dell'inizio della scuola di makeup la MUD ed ho visto come è cresciuta sia professionalmente sia come man mano ha tirato fuori con tutta la sua spontaneità e la sua semplicità il suo modo di essere e la sua passione per il suo lavoro...ci mette passione ed impegno e questo l'ha portata a riscuotere il successo che sta avendo...sono i frutti del suo lavoro e della sua grande umiltà!!!!Brava Clio!!!!Tu sei un esempio che la "meritocrazia " esiste ancora e che con il lavoro e l'impegno e la passione si possono ancora realizzare i sogni!!!!!Grande!!!!!Baciiiiii

    RispondiElimina
  6. Clio SEI FANTASMAGORICA :D continua così ... Facci vivere il NOSTRO sogno Sulla TUA pelle... :D

    RispondiElimina
  7. clio è semplicemente la migliore make up artist!!! ha tutta la mia ammirazione e credo non solo la mia ma quella di miliardi di persone...perchè riesce a trasmettere tutta la sua passione, il suo impegno, la sua umiltà, le sue emozioni e la sua vitalità in modo profondo, tanto ke riesce a perforare dentro ai cuori di ki la guarda...è fantastica!! e secondo me è UNICAAAAA!!!!!! grande clioooo!!!! kissssssssssssss

    RispondiElimina